#TuttiInMusica

Una serie di dirette FaceBook e YouTube dove i mondi della musica, del gioco e della scienza si incontrano e si raccontano. Per scoprire insieme a musicisti, ricercatori, autori di giochi ed altri esperti lo sctretto lefame che unisce questi mondi.

Un programma a cura di:

Silvia Mattoni - Giornalista e comunicatrice scientifica. responsabile dell’Unità Comunicazione e URP del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Fabio Chiarello - Fisico, ricercatore IFN-CNR, autore di giochi e laboratori di divulgazione scientifica.

Regia:

Edward Bertolucci

Le puntate

1. I dadi di Mozart

Cosa può legare insieme una fuga di Bach, un complesso modello matematico e un gioco da tavolo inventato più di cinquemila anni fa? Scienziati, inventori di giochi e un musicista ne parlano insieme, tranquillamente seduti “virtualmente” intorno a un tavolo. Inizialmente discutono, pensano di appartenere a mondi completamente diversi ma poi, pian piano, scoprono di non essere così lontani. E alla fine, con stupore, si convincono che i loro mondi sono in fondo solo facce diverse della stessa realtà. Una realtà fatta d’idee e astrazione, di bellezza e simmetrie, di fantasia e invenzioni.

Con: Spartaco Albertarelli, Paolo Alessandrini, Fabio Chiarello, Roberto Mongardini, Silvia Mattoni

2. The Sound & Light Project

Un gruppo di giovani musicisti incontra il mondo della scienza e della tecnologia in un’intrigante sfida: reinventare e “potenziare” i propri strumenti musicali con le tecnologie della luce e della fotonica in vista di un concerto unico. Dalla fantasia e dall’entusiasmo degli studenti del Liceo Musicale “Manzoni” di Latina nascono cinque originali progetti e poi una serie di “concerti fotonici” che portano i ragazzi dalla Notte della Ricerca di Roma fino alla Maker Faire di Barcellona.

Con: Fabio Chiarello, Silvia Mattoni, Tania Valente, Andrea Zara, Marta Vettoretti, Fabiola Zanda

3. Scienza, gioco, salute e Bulerìas

Come legare insieme scienza, gioco, salute e Bulerías, un divertente “palo” del flamenco? Per rispondere abbiamo messo insieme: due scienziati che usano il gioco per fare divulgazione scientifica e didattica, un medico, una giornalista e un “bailaor”. Una miscela unica e travolgente, come solo il flamenco può essere.

Con: Armida Torreggiani, Fabio Chiarello, Roberto Volpe, Dario Carbonelli, Silvia Mattoni

4. Matematica Rock!

Un viaggio insolito alla scoperta della matematica in un’ambientazione tutta rock. Paolo Alessandrini racconta alcune delle storie del suo libro “Matematica rock. Storie di musica e numeri dai Beatles ai Led Zeppelin” (Hoepli, 2019): il mistero dell'accordo di “A Hard Day's Night” dei Beatles, le vertigini autoreferenziali che legano “I Feel Fine”, “Bohemian Rhapsody” dei Queen, i Pink Floyd, i Rolling Stones e il famoso artista olandese M. C. Escher, i numeri primi che resero trascinante il ritmo di “We Will Rock You”, e altro ancora. Non mancheranno la musica dal vivo e l'aspetto giocoso, che accompagneranno tutte le storie e gli aneddoti raccontati.

Con: Fabio Chiarello, Paolo Alessandrini, Stefano Zamuner, Silvia Mattoni

5. Dall’Arpa Laser al Piano Fotonico: scienza, musica e gioco incontrano il mondo dei Makers

Un “pianoforte fotonico” al buio è spettacolare, con le sue fibre ottiche aggrovigliate che s’illuminano di colori brillanti mentre si suona. L’ha costruito una ragazza durante un workshop lavorando insieme a tanti altri giovani come lei. Lo scopo dell’attività era proprio avvicinare i giovani alla scienza e al mondo dei FabLab e della tecnologia. I FabLab sono parte integrante di un mondo molto più vasto fatto da creativi, tecnici e scienziati che condividono un sogno: rendere accessibile a tutti la possibilità di trasformare idee e progetti in oggetti reali. Un sogno che coinvolge musicisti, stilisti, designer, artigiani, imprenditori, inventori, studenti, hobbisti, e che ci può aiutare ad affrontare meglio le sfide di oggi e di domani.

Con: Maria Bondani, Fabio Chiarello, Fausto Intrieri, Silvia Mattoni, Salvatore Saldano, Salvo Trovato

6. Creatori di mondi: fantasia e creatività nella musica, nel gioco e nella scienza

Sedersi intorno a un gioco da tavolo vuol dire lasciare per un momento la quotidianità e partire per scoprire “mondi diversi”. Un po’ come quando ascoltiamo un brano musicale che ci rapisce e ci porta a “viaggiare lontano”. Ma dietro tutto questo ci sono dei piccoli “creatori di mondi” che con fantasia e genio, insieme alla conoscenza scientifica e tecnologica, riescono a realizzare piccoli miracoli creativi.

In questa puntata incontreremo “creatori di mondi” nel campo della musica, dei giochi e della scienza e discuteremo con loro quanto sia importante la fantasia e la creatività.

Con: Fabio Chiarello, Leo Colovini, Antonio Fraioli, Silvia Mattoni, Dario De Toffoli, Armida Torreggiani

7. Scomporre per scoprire, comporre per progredire.

La nostra conoscenza passa attraverso la “scomposizione” di idee e concetti in elementi semplici. Questi elementi possono essere poi ricomposti in modi originali per inventare e costruire nuove cose. Scopriremo come questo modo di procedere, tipico della scienza e della tecnologia, sia fondamentale anche nella musica, nel gioco e nella didattica, e come possa legare in modo indissolubile questi mondi.

Con: Spartaco Albertarelli, Marica Canino, Fabio Chiarello, Marco Giordano, Silvia Mattoni, Carlo Andrea Rozzi, Armida Torreggiani

8. Guardare oltre: oltre le apparenze, oltre le differenze

Dal tango del Bosone di Higgs ai giochi per l’inclusione sociale. Esperti di scienza, musica e giochi insieme per spiegare quanto sia importante “guardare oltre”. Guardare oltre le apparenze, i pregiudizi, le “fake news”, le diversità, per affrontare il nostro mondo, a volte così complesso e complicato.

Con: Maresa Bertolo, Fabio Chiarello, Carlo Cosmelli, Silvia Mattoni, Carlo Andrea Rozzi

9. Magia: un mondo diverso per raccontare

Un prestigiatore, un giocoliere, un musicista e un ricercatore ci parlano di “magia”. Intesa come capacità di affascinare, incantare, trasportare in un “altro luogo”. Magari per raccontare e far scoprire qualcosa di bello e importante, qualcosa che possa far crescere e arricchire.

Con: Federico Benuzzi, Fabio Chiarello, Antonio Fraioli, Silvia Mattoni, Raffaele Silvani

10. Gioco e musica per comprendere e comunicare la complessità

Markus Buehler, ricercatore MIT, ha provato a tradurre in musica la struttura del Covid-19. Un’attività apparentemente ludica ma molto importante, che permette di “ascoltare” questo virus da un punto di vista differente. In questa diretta parleremo proprio di “musica del Covid”, del virus e della sua diffusione, e di come emergenze complesse, come questa, richiedano risposte molto articolate. E, ancora una volta, parleremo di come la musica e il gioco possano dare un contributo fondamentale in tutto questo. Per l’occasione sarà presente un ospite speciale: il pupazzo Viruloso.

Con: Fabio Chiarello, Andrea Ligabue, Tiziana Masullo, Silvia Mattoni, Roberto Natalini, Samuele Spilla

11. Il caso e l’azzardo: navigare nell’incertezza senza perdersi

Caso o destino, casualità o determinismo? Sono temi che ci affascinano e che ritroviamo in molti aspetti della nostra vita, nel gioco, nella musica, e anche nella scienza. Certo, a volte ci sentiamo smarriti davanti all’incertezza. E, purtroppo, in alcuni casi il fascino dell’azzardo può essere fatale e trasformarsi in una vera e propria malattia. Per fortuna abbiamo strumenti potenti che ci aiutano a orientarci senza perdere la strada, come il pensiero scientifico e la matematica.

Con: Federico Benuzzi, Fabio Chiarello, Silvia Mattoni, Roberto Mongardini

12. Trappole per la mente: gioco, musica e scienza per andare oltre

La nostra mente è alla continua ricerca di forme e schemi noti. Ce ne accorgiamo mentre osserviamo il cielo e nelle nuvole ci sembra di riconoscere animali e volti. Si tratta di una strategia vincente per affrontare la complessità del mondo, che ci permette di identificare rapidamente pericoli e vantaggi e intervenire in modo efficace, ma che a volte ci fa cadere in trappola. Ci sono illusioni ottiche (e acustiche) che riescono a ingannare i nostri sensi, e preconcetti e bias cognitivi che possono rendere difficile l’apprendimento, lo sviluppo di nuove idee, le scelte razionali, la socialità. Fino ad arrivare a bloccare la nostra crescita personale o a creare gravi problemi sociali. Ancora una volta gioco, scienza e musica si possono rivelare validi alleati, in questo caso per comprendere, affrontare e superare le trappole della mente.

Con: Fabio Chiarello, Francesca Corrado, Silvia Mattoni, Carlo Andrea Rozzi

Libri e Link

    • Matematica rock. Storie di musica e numeri dai Beatles ai Led Zeppelin, Paolo Alessandrini, Hoepli, 2019

    • La legge del perdente. La matematica come vaccino contro l'azzardopatia, Federico Benuzzi, Edizioni Dedalo 2018

    • Fisica Sognante, Federico Benuzzi, AIF, 2019

Sito dell'ufficio comunicazione CNR:

Fisica, matematica, informatica e musica

Matematica, fisica, giocoleria:

Higgs Tango:

Sound & Light Project

La musica del Corona Virus:

La nostra sigla

La sigla di #TuttiInMusica, di Roberto Mongardini, 2020

Gli ospiti